12




Pagine: 120
Formato: 14 x 17
Data pubblicazione: Maggio 2013
Collana: Filamenti 6
Prezzo:
10,00 €
ISBN: 978-88-548-6005-6
Descrizione


Dodici istanti immaginati osservando un’immagine. Dodici emozioni rubate e descritte davanti a dodici opere d’arte. Dodici racconti per i dodici mesi dell’anno, per le dodici pagine di un calendario. Il potere analitico dell’immaginazione, l’ostinazione dello sguardo femminile quando interpreta e scava a fondo, la tangibilità della meraviglia al cospetto dell’invisibile, l’invadenza nel reale di una mente curiosa e – per un anno su una parete – un calendario con riproduzioni di quadri: è, con sorprendente semplicità, da qui che nascono i racconti di questa raccolta. Treni, sogni, caffè. E poi donne: donne assorte, donne che fuggono mettendo in fuga e si rifugiano in luoghi o in non luoghi a interrogare gesti e volti di uno sconosciuto o a sentir parlare di una se stessa imprendibile. E un uomo, Edward Hopper, che interpreta questo mondo osservando il mare.







Recensioni